Rivista di orologeria

La sostituzione della ghiera nei Rolex

In molti ci hanno chiesto informazioni su come procedere per sostituire la ghiera numerata nei propri orologi senza dover portare l'orologio presso i laboratori, per quella che ritengono una operazione poco complicata.

C’è da dire che molte procedure che sembrano semplici, magari lo sono per chi compie queste operazioni per mestiere, e le ripete spesso, raggiungendo quella manualità che ad un neofita manca.
Il consiglio è quello solito: nel dubbio, lasciate stare tutto e rivolgetevi ad un tecnico, e se proprio volete cimentarvi, procedete prendendo prima tutte le precauzioni necessarie per limitare al massimo i danni in caso di problemi. Ad esempio, lavorare in condizioni di sicurezza, che consentano all'orologio di cadere, qualora sfuggisse di mano, su un piano morbido, e situato a poca distanza dall'orologio stesso, fare molta attenzione in caso di uso di coltellini molto affilati, e soprattutto, procedere con calma, senza fretta e frenesia, condizione primaria per la riuscita di molti lavori.

Per iniziare bisogna munirsi di un coltellino, col quale leveremo la ghiera.
Per evitare di danneggiare la cassa o la ghiera stessa, rivestiamo il coltellino con dello scotch, come si vede nella foto.

Sostituzione ghiera Rolex

Come ulteriore precauzione, copriamo l'ansa dell'orologio con nastro adesivo di carta, del tipo cosiddetto per carrozzieri, per evitare il più possibile il rischio di lasciare dei segni sulla cassa durante l'operazione di rimozione della ghiera.

Sostituzione ghiera Rolex

A questo punto inseriamo la lama tra la cassa e la ghiera e solleviamola lentamente, con precauzione, dosando progressivamente la forza fino a sentire lo scatto che segnala la fuoriuscita della ghiera dalla sua sede.
Bisogna usare molta cautela nel sollevarla e levarla, per evitare di perdere una piccola molletta che si trova sotto, che vedremo nella foto successiva, quella che serve per far girare la ghiera con piccoli scatti. 

Sostituzione ghiera Rolex

Ecco come troveremo la molletta, una volta levata la ghiera:

Sostituzione ghiera Rolex

Leviamo la molletta, e anche quella piccola striscia metallica circolare, che serve come frizione nello spostamento della ghiera.
Approfittiamo per pulire la cassa, la molletta e la lamina dalle impurità che fatalmente troveremo.Si può usare uno spazzolino da denti.

Sostituzione ghiera Rolex

A questo punto prendiamo la ghiera e tenendola come si vede in foto, spingiamo, da sotto, con i pollici, la parte che dobbiamo sostituire:

Sostituzione ghiera Rolex

In questa foto, l'operazione vista dalla parte opposta:

Sostituzione ghiera Rolex

Abbiamo ora la ghiera smontata:

Sostituzione ghiera Rolex

Prendiamo ora la ghiera che dobbiamo montare, (qui è la stessa, per una questione puramente pratica) e cominciamo ad inserirla nella sede. (Anche questa pulita a dovere prima).

Sostituzione ghiera Rolex

Lavorando con le dita, più o meno tenendola come in foto, cerchiamo di inserirla progressivamente tutta:

Sostituzione ghiera Rolex

Probabilmente ad un certo punto ci troveremo con la ghiera inserita quasi totalmente, ma con un piccolo settore che non riusciremo a mettere al proprio posto per completare l’operazione:

Sostituzione ghiera Rolex

In questo caso possiamo aiutarci con un pezzo di legno premendo delicatamente fino al completo inserimento della ghiera:

Sostituzione ghiera Rolex

A questo punto possiamo prendere la cassa che abbiamo prima pulito e sistemare nella sua sede la molletta e lo spessore metallico:

Sostituzione ghiera Rolex

Infine rimettiamo al suo posto la ghiera, cominciando ad inserirla in corrispondenza della molletta, ed assicurandosi che la molletta sia nella giusta collocazione, per evitare di schiacciarla tra la cassa e la ghiera stessa, ed il lavoro è concluso.

Sostituzione ghiera Rolex