Audemars Piguet Royal Oak: un problema inusuale

Un guasto abbastanza inusuale in un orologio: in questo Royal Oak si è rotta la spirale del bilanciere in prossimità dell’attacco della virola, praticamente la prima spira

Audemars Piguet Royal Oak spirale rotta

Il particolare della virola, con il piccolo pezzetto della spirale rimasto.

Audemars Piguet Royal Oak spirale rotta

La spirale rotta.

Audemars Piguet Royal Oak spirale

Particolare dell’attacco della spirale nel nuovo bilanciere

Audemars Piguet Royal Oak spirale

Per avere un’idea delle misure, il bilanciere sopra una moneta da 1 cent di Euro.

Audemars Piguet Royal Oak spirale

Il ponte dove andrà posto il bilanciere.

Audemars Piguet Royal Oak ponte

Particolare della vite di regolazione fine della marcia e della vite di fissaggio del pitone.

Audemars Piguet Royal Oak vite

Il bilanciere in fase di alloggiamento. La racchetta di regolazione RR aperta per permettere l’inserimento della spirale e il pitone P inserito nel foro e fissato con la vite.

Audemars Piguet Royal Oak ponte bilanciere

La racchetta di regolazione RR chiusa per impedire lo scivolamento della spirale dalla posizione in caso di urti.
Il pitone P fissato con la vite VP. Si vede anche la vite di regolazione fine della marcia RM.

Audemars Piguet Royal Oak ponte bilanciere

Il movimento montato e pronto per essere inserito nella sua cassa.

Audemars Piguet Royal Oak

Il movimento inserito nella cassa, senza il vetro e la ghiera.

Audemars Piguet Royal Oak

L’orologio rimontato

Audemars Piguet Royal Oak